Sono sempre di più le persone che hanno bisogno di un ambiente giusto per riposare bene a causa delle difficoltà a dormire. Infatti, la vita frenetica della città e le sempre più numerose situazioni che creano ansia e stress, causano problemi a dormire anche a chi non ha mai avuto problemi. Spesso chi soffre di disturbi del sonno cerca rimedi medici o naturali, ma il primo aiuto è dato dall’ambiente in cui si dorme. La vostra camera da letto offre le condizioni per un buon riposo? Ecco i nostri consigli.

Crea l’ambiente giusto per riposare bene in camera da letto

Controlla la temperatura della stanza

L’ossigenazione ottimale del nostro corpo richiede che l’aria nella camera sia di 18-20 °C in inverno e 24-26 °C in estate. Questo perché se fa troppo caldo dobbiamo respirare più velocemente per ossigenarci.

Inoltre il riscaldamento in inverno provoca disidratazione perché asciuga le vie respiratorie; l’aria condizionata in estate ci raffredda e stressa i muscoli, che si contraggono, e non deve essere mai puntata verso il letto.

Assenza di luce

Riusciamo a cadere meglio in un sonno profondo se la camera è completamente oscurata durante la notte. Se non è possibile, potete sempre usare una mascherina.

Spegnere i dispositivi wireless

I dispositivi elettronici wireless come il WI-FI di casa e il cellulare, generano campi elettromagnetici che possono passare anche attraverso le pareti. Il consiglio è di spegnerli di notte e di non tenerli mai in camera da letto.

La biancheria da letto

Biancheria da letto di lino

Biancheria da letto di lino

Anche la biancheria da letto aiuta a riposare bene. I tessuti naturali sono in grado di regolare l’umidità della stanza, assorbendo o rilasciando acqua in base alle esigenze. Prediligere quindi materiali naturali al 100% come cotone, lino e lana.

Posizione delle finestre

Le finestre provocano differenze di temperatura localizzate che riducono il comfort quindi è meglio non averle sopra la testa o all’altezza del busto.

Camera ordinata

Il “disturbo visivo” causato dal disordine è fastidioso per il nostro cervello e ci impedisce di riposare bene.

Post correlati