Quando inizia l’estate e le giornate sono calde, non abbiamo più tanta voglia di cucinare e stare ore davanti ai fornelli, o anche semplicemente di mangiare cibo caldo. È per questo che le ricette di antipasti freddi facili e veloci vanno a ruba sul web. Vogliamo proporvi alcuni antipasti freddi velocissimi da fare, anche per i meno esperti, ma molto sfiziosi e appetitosi. La maggior parte di queste ricette si realizza in poco tempo e con ingredienti che tutti abbiamo a casa, o comunque sono molto economiche. Alcuni sono cotti, altri crudi, ma in ogni caso vi aiuteranno a mangiare bene e fresco, senza appesantirvi troppo con il caldo. Perfetti anche per accogliere i vostri ospiti!

Antipasti freddi facili e veloci da preparare

Girelle di pane con salmone, rucola e Philadelphia

Spalmate la Philadelphia sul pane bianco per tramezzini, aggiungete rucola e salmone e arrotolate. Tagliate a fette i rotoli.

Zucchine ripiene di pane e prosciutto cotto

Tagliate delle zucchine a metà per lungo e svuotatele. All’interno inserite un composto di zucchine, pan grattato, uovo, parmigiano, prosciutto cotto e condimenti vari come sale, olio evo e pepe. 25 minuti in forno a 180° e voilà. Serviteli freddi.

Insalata di mare

Potete utilizzare ingredienti di mare a vostra scelta, ma il nostro consiglio prevedere: polpi, seppioline, calamari, gamberi, cozze e vongole. Cuocete ognuno di questi ingredienti e serviteli freddi su una terrina con sale, olio evo, sedano e carota.

Insalata russaInsalata russa

Questo antipasto freddo richiede qualche procedimento in più, ma rimane comunque una ricetta molto facile. Cuocete pisellini, patate e carote separatamente e lasciatele raffreddare. Mettetele tutte insieme in una ciotola e unite abbondante maionese. Infine, a piacere, aggiustate con sale e altri ingredienti come olive, uova sode, gamberetti, cetriolini.

Prosciutto e melone

Nessuna preparazione e solo due ingredienti: il melone giallo e il prosciutto crudo.

Con queste idee per degli antipasti freddi sarà impossibile fare brutta figura!

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata