L’uso di smartphone e app ha reso molto più semplice la vita di molte persone, ma non soltanto per ciò che riguarda la sfera privata, ma anche quella lavorativa. Questi sono i dati raccolti dal Politecnico di Milano che ha analizzato i dati legati al mondo degli smartphone e del lavoro e, in particolare, delle soluzioni che si possono applicare nel settore del business.

risparmio

Da questo studio vengono fuori due dati importanti: nel nostro Paese ci sono 13 milioni di mobile worker, in particolare camerieri e commessi, seguiti da imprenditori, top manager e autisti. Secondo questa indagine, inoltre, già il 51% delle aziende ha introdotto l’utilizzo di App mentre i dispositivi del futuro saranno gli ultrabook o i notebook già presenti nel 44% delle imprese analizzate.
Questa tendenza sarà sempre più in crescita nei prossimi anni e vedrà un sostanziale aumento della presenza online delle imprese e della loro digitalizzazione che contribuirà ad una decisa diminuzione delle spese e ad un contenimento dei costi.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata