Torta all’acqua senza uova e senza burro.

Adatta a chi non vuole o non può consumare latte e uova, ma anche a chi vuole limitare l’assunzione di calorie o  per chi vuole concedersi un piccolo peccato di gola anche quando è a dieta senza compromettere per questo i risultati ottenuti.

 

Torta all’acqua light

La torta all’acqua veloce, facile, vegan e light.

Ingredienti:
230gr farina 00
150gr zucchero semolato
50gr olio di semi
250ml acqua naturale
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillana
scorza di 1 arancia grattugiata

Procedimento

Mescolate in una ciotola l’acqua, che deve essere a temperatura ambiente, l’olio, la scorza dell’arancia grattuggiata e lo zucchero. Mescolate bene sino a quando lo zucchero non risulterà ben scelto.
Poi aggiungete la farina setacciata, così da evitare la formazione di grumi e continuate a lavorare fino a quando avrete ottenuto un composto ben denso ma liscio allo stesso tempo.
Aggiungete quindi la vanillina ed il lievito, setacciando anche questi sempre per non formare grumi e amalgamate bene tutti i prodotti.
Foderate una tortiera con carta da forno e versate il composto.
Infornate la Torta all’acqua light in forno preriscaldato a 180°c per circa 40 minuti. La torta sarà pronta quando inizierà a dorarsi in superficie e si staccherà dai bordi.
Lasciatela riposare per 10 minuti dopo averla sfornata e servitela spolverizzando con dello zucchero a velo.

Potete arricchire la torta all’acqua con della frutta fresca infarinata e aggiunta una volta che il composto crudo è già stato versato nella teglia, in questo modo i frutti non cadranno sul fondo dell’impasto; oppure al termine della cottura potete versare sopra alla torta del cioccolato sciolto a bagnomaria ed attendere che si raffreddi; infine, appena la torta non è più calda potete tagliarla a metà e farcirla con marmellata o nocciolata. Insomma le varianti sono davvero infinite, potete sperimentare e creare come più vi piace!

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata